Aspettare è ancora un'occupazione. È non aspettare niente che è terribile.
(Cesare Pavese)



loader
x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
img

Before and after: la bellezza secondo photoshop

30-06-2014

In un mondo dominato dalla globalizzazione, in cui internet e la tecnologia hanno reso possibili pratiche come l’ubiquità e la compresenza, ovvero l’opportunità di essere presenti sempre e ovunque sulle medesime coordinate spazio-temporali, c’è ancora un concetto che resiste alla relatività e fa di essa la sua bandiera: il canone della bellezza. E’ partendo da questa idea di base che, la giovane giornalista statunitense Ester Honig ha deciso di realizzare un progetto grafico che attraverso photoshop documenta come cambia l’idea di bellezza in base al paese d’origine. Ester ha inviato una sua foto a 40 grafici che vivono in 25 paesi diversi, chiedendo loro di ritoccarla in base agli standard tipici della loro cultura.


Ecco alcuni ritocchi:



Ester Honig


Argentina


Australia


Bangladesh


Italia


Regno Unito


Per vedere tutte le immagini: "Befor and After".