Aspettare è ancora un'occupazione. È non aspettare niente che è terribile.
(Cesare Pavese)



loader
x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
img

7 consigli per migliorare il vostro modo di fotografare

16-06-2015

1. Allenarsi tutti i giorni: come ogni abilità, più ci si applica, migliori saranno i risultati. La fotografia è fotografia indipendentemente dallo strumento con cui viene realizzata, per cui è necessario continuare a fare foto con qualsiasi dispositivo.

2. Leggere il manuale della fotocamera: comprendere a fondo il funzionamento della propria macchina fotografica aiuta ad instaurare un rapporto intimo con essa. La maggior parte dei manuali sono ora disponibili anche in formato elettronico.

3. Studiare le fotografie altrui: l’imperativo è analizzare il panorama fotografico che ci circonda, affinare i propri gusti e personalizzare al massimo i risultati finali.

4. Informarsi su libri e siti web di fotografia: è molto utile trovare scrittori che si connettono alla fotografia attraverso la scrittura e forniscono consigli su essa.

5. Pianificare il risultato: pensare all’inquadratura, visualizzare il prodotto e calcolare che cosa bisogna fare per perfezionarlo.

6. Prestare attenzione allo sfondo: è consigliabile valutare la scena, soprattutto nella ritrattistica. Bisogna isolare i soggetti dallo sfondo regolando la profondità di campo, spostando la fotocamera o il soggetto.

7. “Get Closer”: come dice la famosa frase del fotografo Robert Capa “se le foto non sono abbastanza buone, non si è abbastanza vicino”. È necessario riempire la cornice con il soggetto, se è possibile. Avvicinatevi e avrete una visione qualitativamente maggiore.