Non è importante quanto aspetti, ma chi aspetti!
(Tony Curtis)



loader
x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
img

La comunicazione visiva: i 9 trend visual del 2015

22-05-2015

Analizzando con attenzione i trend visual del 2015, si individuano facilmente a livello mondiale 5 tendenze principali:

1. Gli sfondi sfocati e bokeh, ovvero l’effetto “fuori fuoco”, sono aumentati già nel 2014 con un incremento del 144% e nel 2015 in ambito del design vengono utilizzati come sfondo di scritte pubblicitarie e comunicazione visual.



2. Un’altra caratteristica che torna spesso nel design sarà la linearità: semplicità e stile lineare, le cosiddette “icone lineari” sembrano essere molto richieste, tanto da essere aumentate del 921%.



3. La terza tendenza mondiale che coinvolge tutti i continenti è la prospettiva dall’alto, i creativi ricercano molto questo tipo di angolazione, per cambiare e rendere più particolare il punto di vista della narrazione visiva.




Secondo un’analisi mondiale delle tematiche visive, l’Italia nel 2015 è la regina del cibo, il “food”, probabilmente grazie ad Expo Milano 2015, l’esposizione mondiale dedicata appunto al tema dell’alimentazione.




Diversi invece i temi che si sono affermati negli altri Paesi, come ad esempio gli Stati Uniti in cui è prevalsa la tecnologia, parola i cui volumi sono in continua crescita: chi si occupa di creatività e design oltreoceano deve fare i conti con immagini che evochino smartwatch, Internet of Things, selfie e bitcoin.