Leopardi ha scritto L'infinito mentre era in coda alle Poste.




loader
x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
img

L’importanza del colore in fotografia

17-03-2015





Fotografare in bianco e nero prevedere di astrarre il colore, pensare solo in tonalità di grigio, nelle sue sfumature, nel gioco delle luci e delle ombre. Il bianco e nero è pura interpretazione, ma realizzare scatti fotografici a colori è ancora più difficile.

Ecco sei consigli utili per ottenere il massimo dal colore:

1. Utilizzare colori forti ed incisivi
I colori saturi e profondi hanno grande impatto. La chiave per utilizzare con successo i colori forti è di mantenere la composizione semplice.

2. Usare colori pastello e leggeri
I colori dell’immagine possono essere anche molto leggeri, rendendola quasi monocromatica. Questo tipo di luce è così morbida che quasi non ci sono ombre, è ideale per soggetti come ritratti, fiori, still life.

3. Posizionare un colore su uno sfondo neutro
L'immissione di un colore forte contro uno sfondo neutro sottolinea il colore perché non c'è nessuna tonalità concorrente che distolga l'attenzione da esso.






4. Lasciare un colore dominante
L'effetto è ancora più forte quando il colore dominante è un colore primario (rosso, giallo o blu).

5. Considerare la temperatura del colore

La luce ha colore. Il raggio di luce del sole al tramonto o di una candela, ad esempio, hanno una sfumatura arancione. La luce nell'ombra di un cielo soleggiato ha una tonalità blu. I nostri occhi si adeguano automaticamente a questi effetti.

6. Valorizzare l’emozione
Lo stesso colore può evocare emozioni diverse a seconda del contesto in cui viene utilizzato.
Inoltre può provocare risposte emotive diverse in alcune persone rispetto ad altre (questo è più probabile quando le persone vengono da culture diverse). Ma in generale i colori provocano una risposta universale simile.